06.62205496 06.62205496 lun-ven 09-20
sab 09-18

Pasqua con i tuoi, Capodanno in crociera!

28 ott 2010 News

Boom di richieste per festeggiare in mare l'inizio del 2011

Terminate da poco le vacanze estive, gli italiani sono già alla ricerca di un viaggio per Capodanno: la meta è indifferente, l'importante è che sia una crociera. Secondo le stime dei motori di ricerca sul web, l'interesse per il settore è aumentato del 40%, con dei picchi significativi già a partire dall'ultima settimana di Agosto. A rivelarlo è Noi Crociere, portale specializzato nella prenotazione di viaggi e vacanze in crociera.

Gli internauti solo nel mese di settembre hanno ricercato il termine "crociera capodanno" 8.100 volte. Rispetto al 2009 è da rilevare poi un aumento del 50% delle richieste di informazioni su questa tipologia di viaggio, non solo online.

"Fino a pochi anni fa, le crociere erano un prodotto destinato ad un preciso target - spiega Giuseppe Gambardella, fondatore di Noi Crociere - le prenotazioni riguardavano per lo più fasce di età over 60 o coppie in viaggio di nozze, ma nell'ultimo anno si è rilevato un nuovo trend di crescita, confermato dalle ricerche online, che evidenzia come questa tipologia di viaggio attragga una clientela sempre più eterogenea e giovane."

Il termine "crociera di capodanno" viene digitato prevalentemente nelle regioni del centro ed in Lombardia; dato proveniente dal web e confermato dalle richieste di prenotazioni che il portale Noi Crociere ha registrato nell'ultimo mese.

"Le città più interessate alle vacanze in crociera sono, di sicuro, quelle che hanno in prossimità un porto da cui partono le più note compagnie di navigazione come Msc, Louis e Costa. Roma in particolare, con il porto di Civitavecchia, si conferma la capitale anche per quel che riguarda le richieste di viaggi in crociera" commenta Giuseppe Gambardella.

Secondi i dati delle prenotazioni del portale Noi Crociere, le mete più ambite per festeggiare l'inizio del 2011 sono: il Mediterraneo orientale (Creta, Egitto,Rodi) e la rotta che prevede tappe in Francia, Spagna, Tunisia, Malta o in Marocco.

"Festeggiare le festività invernali in crociera è la moda del momento - conclude Giuseppe Gambardella - ritagliarsi un momento di break visitando mete esotiche in pochi giorni di navigazione, è il sogno di molti viaggiatori che scelgono destinazioni non lontane dal nostro "bel paese", ma capaci di regalare panorami suggestivi e temperature miti ed invidiabili anche a dicembre".

Cerca la tua crociera