06.62205496 06.62205496 lun-ven 09-20
sab 09-18

Il fascino della crociera

09 mag 2011 News


Il Capitano conquista più dell'animatore

Che sia difficile resistere al fascino della divisa è ormai cosa nota ai più ed a sorpresa anche il capitano delle navi da crociere vive il suo momento d'oro e conquistare il gentil sesso. Il 32% delle single rimane sempre più spesso affascinato, durante il viaggio, da questa figura; complice il ricordo di Love Boat il comandante fa breccia nei cuori delle turiste in viaggio, superando di gran lunga nelle preferenze la figura dell'animatore che perde il ruolo di latin lover per eccellenza. Secondo un sondaggio promosso dal portale specializzato in viaggi in crociera, Noi Crociere, sempre più donne rimangono affascinate dal comandante che incarna in sé un mix di fascino autorevolezza.

"Il gentil sesso subisce il fascino della divisa, anche quando si parla di vacanze e crociere, ma nel caso del comandante di navi da crociera oltre all'abbigliamento c'è di più spiega Giuseppe Gambardella, fondatore del portale Noi Crociere.

Ma cosa affascina maggiormente il gentil sesso che con aria sognante scruta tra un ponte e l'altro i passi del comandante di una nave da crociera? Secondo il portale specializzato Noi Crociere, il Capitano conquista in primis perché ha un ruolo di forte responsabilità che rende il personaggio autorevole agli occhi sia dell'equipaggio che dei passeggeri che si sentono protetti e coccolati durante la navigazione. Il 41% delle intervistate ritiene infatti proprio l'autorevolezza la dote che rende sexy la divisa del comandante

"Il lavoro di Comandante affascina perché complesso e ricco di sfaccettature diverse, dall'intrattenimento degli Ospiti alla gestione della nave, dalla la sicurezza, alla capacità di saper navigare e comandare, spiega Gambardella, questo ruolo prevede responsabilità che vanno al di là del semplice aspetto gestionale ".

Il Comandante conquista il gentil sesso perché capace di intrattenere gli ospiti della nave con simpatia e modi gentili, oltre la divisa infatti il gentil sesso con il 32% apprezza le capacità relazionali di questo personaggio che non solo interpreta il ruolo di comando, ma da vero padrone di casa partecipa alle attività di svago, tra cui cene e serate di gala. In ultima analisi il 27% delle donne apprezza la figura del Capitano perché ne rivedono lo stereotipo di uomo vero, di principe azzurro dai modi regali per alcuni aspetti, gentlemen di altri tempi.

"Il capitano è il padrone di casa, il sindaco, l'autorità, di queste vere e proprie città che solcano i mari, commenta Gambardella, è normale per questo che le donne provino attrazione per questa figura che è ben lontana dallo stereotipo di animatore da villaggio che un tempo mieteva vittime tra il gentil sesso".

E gli uomini come vivono questa rivalità? Secondo il sondaggio di Noi Crociere i partner non soffrono la competizione, ma nutrono la stessa ammirazione per il ruolo: il 47% degli intervistati sarebbe molto più contento di essere tradito con un Capitano di nave da crociera piuttosto che con un animatore.

"A quanto pare il comandante mette tutti d'accorso", conclude con una battuta Giuseppe Gambardella

Cerca la tua crociera