06.62205496 06.62205496 lun-ven 09-20
sab 09-18

Sposarsi in crociera

14 apr 2011 News



La moda del momento è dirsi "si" in mare

Avete scelto l'anima gemella o il compagno perfetto con cui condividere il resto della vita? Volete suggellare il vostro amore con una cerimonia degna del miglior finale di un film romantico? State pensando di regalare una esperienza indimenticabile alla persona che amate? Per sorprendere il vostro lui o la vostra lei è possibile vivere insieme un sogno: il matrimonio in crociera. Secondo il portale specializzato in crociere, Noi Crociere, sempre più giovani cercano l'originalità e scelgono di sposarsi a bordo di una nave.

"Le compagnie crocieristiche realizzano il desiderio di molti di coronare in mare una unione, commenta Giuseppe Gambardella fondatore del portale Noi Crociere ed esperto del settore, gli sposi vengono omaggiati di servizi esclusivi per rendere ancora più magico il giorno più bello ed inoltre usufruiscono della possibilità di avere un Wedding Planner a loro completa disposizione per gestire ed organizzare i numerosi preparati all'evento".

Secondo il portale Noi Crociere è importante affidarsi agli esperti del settore che possono aiutare fidanzati e famiglie a scegliere l'itinerario giusto e la location più adatta alla cerimonia. Molte compagnie permettono di celebrare il rito in una sala specifica della nave alla presenza degli Ufficiali di Bordo e di un Wedding Cordinator. In nave è poi possibile anche solo rinnovare le promesse di nozze e quindi festeggiare in grande stile anniversari o ricorrenze importanti come 25esimi e 50esimi di matrimonio.

I croceristi che scelgono di sposarsi in mare sono attratti per lo più dall'esclusività dell'evento e prestano attenzione non solo ai servizi base, ma ai plus, determinanti per scegliere su quale nave sposarsi. I pacchetti offerti agli sposi prevedono sale riservate per il matrimonio ed il banchetto, musica dal vivo, bouquet per la sposa, servizi fotografici, oltre alla possibilità di un check in d'imbarco dedicato e trattamenti VIP in cabina.

"Sposando a pieno, è il caso di dire, le tendenze del momento, le crociere diventano sempre più un prodotto turistico adattabile ad ogni tipo di target, periodo dell'anno ed evento da festeggiare, spiega Gambardella, poter offrire agli sposi non solo una luna di miele da sogno, ma anche un matrimonio da fiaba è l'obiettivo delle compagnie che da diversi anni hanno creato una vera e propria organizzazione degna dei migliori Wedding Planner."

Unico neo di questa tendenza è il fatto che il matrimonio celebrato sulle più note navi da crociera non ha valore legale e per questo è preferibile, secondo gli esperti di Noi Crociere, suggellare prima civilmente l'unione ed in seguito rinnovare le promesse di fronte agli Ufficiali di Bordo che possono rilasciare certificati simbolici di matrimonio. Per chi invece volesse invece a tutti gli effetti una cerimonia valida anche una volta tornati a casa, esistono agenzie che forniscono questo ulteriore servizio, dando la possibilità alle coppie di sposarsi "legalmente" nelle acque sotto le autorità di Bermuda. Il documento legale di nozze viene quindi spedito dopo la crociera agli sposi dal Registro Civile di Bermuda ed in seguito trascritto anche in Italia come un qualunque matrimonio celebrato all'estero.

"Che sia legale o meno, conclude Gambardella, dichiararsi amore eterno a bordo di una nave da crociera è una emozione indescrivibile che vale la pena vivere per rendere il ricordo di quel giorno un momento speciale… per sempre!"

Cerca la tua crociera